Greenway Palermo- Monreale


Greenway Palermo- Monreale. Martedì 28 Febbraio alle ore 9.30 ha avuto luogo, presso il Comune di Monreale, il sopralluogo per la “Riconversione ad uso pista ciclabile green way della dismessa ferrovia a scartamento ridotto Palermo – Camporeale nel tratto Palermo – Monreale“.

Il Comune di Palermo ha previsto una ispezione del RUP Arch Paci congiunta con i tecnici del comune di Monreale per la verifica della linea nei territori di loro competenza.

FIAB è stata invitata dal Comune di Palermo a sovrintendere alla visita ed è stata presente con una ricca rappresentanza del Direttivo. Ricordiamo che FIAB Palermo Ciclabile figura tra gli enti promotori dell’inserimento della Greenway Palermo- Monreale fra gli interventi prioritari per la valorizzazione dell’Itinerario Arabo – Normanno, previsto dal protocollo Comune-Unesco, per il riconoscimento  dello stesso come Patrimonio dell’umanità.

L’Arch. Brucoli, consulente tecnico FIAB, ed il Direttivo hanno avuto modo di indicare le azioni ritenute urgenti. Il percorso, nel tratto riguardante il territorio di Monreale, richiede interventi di manutenzione sulle gallerie, oggetto di infiltrazioni e privatizzazioni. FIAB ha posto inoltre l’attenzione sul tratto finale del percorso, nell’area dell’antica stazione, oggi sede dell’ASL, e quindi della risoluzione del salto di quota tra la stazione ed il Duomo di Monreale, tramite la progettazione di un percorso in sicurezza e con pendenze adeguate a tutti i ciclisti. Il Comune ha in programma la realizzazione di impianti di risalita meccanizzati, fruibili anche dai ciclisti, ed un servizio di bus navetta per i pedoni.

Il Consigliere del Comune di Monreale, Manuela Quadrante, ci ha accompagnato durante il sopralluogo.

In merito alla Greenway Palermo- Monreale, leggi anche:

Foto 1. Galleria trasformata in magazzino

Foto 2

Foto 3.

Foto 4.

Foto di Giovanni Guarneri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *